Loading...

ITÁLIA - A cozinha-casa

A culinária italiana é muito difundida pelo mundo, poucos resistem aos sabores da Itália. E o segredo está nas técnicas sofisticadas, originalidade e uma maneira simples de produção que resultam em pratos especiais que sobreviveram e evoluíram com o tempo.
Mas o que é mais impressionante da cozinha italiana é que é parte da vida, coletiva e diária. A cozinha é o centro da casa e, portanto, deve ser capaz se ajustar a qualquer hora do dia, para ser aconchegante e confortável.

Prato Sugerido: Spaghetti all’arrabbiata

Ingredienti:
Aglio 2 spicchi
Olio extravergine d’oliva 40 g
Pecorino romano da grattugiare 100 g
Peperoncino fresco 5 g Prezzemolo 8 g
Pomodori ramati 400 g
Spaghetti 320 g


Preparazione:

Per preparare gli spaghetti
all’arrabbiata, iniziate dalla
preparazione del sugo, iniziando dalla
pulizia e dal taglio dei pomodori
(per un maggiore dettaglio potete
controllare la scuola di cucina
Come tagliare le verdure). Prendete
i pomodori e sciacquateli sotto
abbondante acqua. Quindi eliminate
il picciolo verde ed incideteli
leggermente effettuando una sorta
di x in corrispondenza del punto
in cui avete tolto il picciolo. Questo
passaggio consente un più rapida
eliminazione della buccia esterna da
cotti. Poi prendete un tegame dai bordi
alti, riempitelo di acqua, portate a



bollore e sbollentate i pomodori per
alcuni secondi. Aiutandovi con una
schiumarola scolateli e riponeteli in
una ciotola con acqua e ghiaccio. Ora
privateli della buccia, eliminate i semini
interni e tagliateli a metà, quindi in
quarti e poi a piccoli cubetti. Riponete
i cubetti in una ciotolina e tenete da
parte.Poi prendete un peperoncino,
tagliatelo a metà e ricavatene i semini
interni e delle piccole striscioline. A
questo punto prendete una padella
antiaderente, versate l’olio a lo. Fate
rosolare uno spicchio di aglio (intero
o schiacciato a seconda dei vostri
gusti) con i semini del peperoncino e
mescolate bene con un cucchiaio di
legno per evitare che si brucino. Quindi
aggiungete i pomodori tagliati a cubetti
e lasciate cuocere per alcuni secondi
per evitare che i pomodori si sfaldino
mescolando bene con un cucchiaio
di legno per consentire una cottura
uniforme. Aggiustate di sale e pepe.